Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
FARMANATURASHOP

LONGLIFE CURCUMA

Integratore alimentare a base di estratti di Curcuma Longa titolati al 95% in curcuminoidi, indicato principalmente come neuroprotettivo, antiossidante, antinfiammatorio, per la funzionalità articolare, digestiva ed epatica. Confezione da 60 capsule.

22,99
22,99

Utile come:

ANTIOSSIDANTE

AZIONE DIGESTIVA

SOSTEGNO EPATICO E ARTICOLARE

CONTRASTO DEI DISTURBI DEL CICLO MESTRUALE.

 

Integratore alimentare a base di estratti di Curcuma Longa titolati al 95% in curcuminoidi (curcumina, demetossicurcumina, bisdemetossicurcumina), pigmenti polifenolici di cui la curcumina rappresenta il principale composto bioattivo.

La curcuma (Curcuma longa) è una piante appartenente alla famiglia delle Zingiberacee coltivata in maniera estensiva in vari paesi a clima tropicale.
Ha una lunga tradizione come spezia ed erba medicinale nella medicina cinese e ayurvedica, in particolare come agente antinfiammatorio.
La curcuma contiene un importante principio attivo, la curcumina, pigmento dal caratteristico colore giallo, al quale sono attribuite le principali attività salutistiche come neuroprotettivo, antiossidante e antinfiammatorio.

  • Principi attivi: Curcuminoidi, la curcuma contiene un importante principio attivo, la curcumina, pigmento dal caratteristico colore giallo, a cui sono attribuite le principali attività salutistiche come neuroprotettivo, antiossidante e antinfiammatorio.

 

Ingredienti per 2 capsule

Curcuma rizoma (Curcuma longa L.)

estratto (25:1) secco alcolico titolato

95% [760 mg] curcuminoidi (metodi HPLC)

800 mg

 

Malattie infiammatorie articolari: la curcumina inibisce le COX2 e molti altri enzimi coinvolti nei processi infiammatori.

Malattie infiammatorie digestive: la curcumina sembra agire non solo sulle colonie di cellule epiteliali, ma può anche modulare la risposta immunitaria inibendo la chemiotassi dei neutrofili e delle chemochine. Può prevenire l'attivazione endoteliale nelle malattie infiammatorie intestinali, processo che lega e sequestra i leucociti circolanti durante la risposta infiammatoria.

Malattie neurodegenerative: la curcumina può contrastare lo stato pro-infiammatorio osservato in molte patologie correlate con l'invecchiamento. Ha mostrato un'efficacia eccellente nel contrastare la disfunzione neuronale in alcuni modelli di patologie neurodegenerative come L'Alzheimer e Parkinson.

Epatopatie: per gli effetti antinfiammatori, antiossidanti e antifibrinogeni, la curcuma può essere utile nelle steatoepatiti non alcoliche e nelle epatopatie di lieve-media intensità.

 

MODO D'USO:

Assumere 1 capsula 2 volte al giorno con acqua durante i pasti.

AVVERTENZE

Non assumere durante la gravidanza, in caso di ulcera, ostruzione del dotto biliare e/o calcolosi biliare.

 

Prodotto VEGAN e SENZA GLUTINE.

Our customers reviews

Show all feedbacks