Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
FARMANATURASHOP

LONGLIFE ARTIGLIO DEL DIAVOLO

Le ricerche hanno evidenziato attività antinfiammatorie e analgesiche utili per il trattamento di affezioni reumatiche, artrosiche e artritiche. Confezione da 60 capsule.

14,30
15,90

Utile in caso di:

ARTROSI

LOMBALGIE

DOLORI ARTICOLARI

REUMATISMI

INAPPETENZA

DISTURBI DIGESTIVI.

 

L'artiglio del diavolo è una pianta ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale africana. Dagli anni '50 l'artiglio del diavolo è stato oggetto di numerosi e interessanti studi sperimentali. 

Le parti utilizzate, cui sono attribuite le azioni farmacologiche, sono le radici secondarie essiccate contenenti l’arpagoside, considerato il principio attivo più importante e il più a lungo studiato.

Le ricerche hanno evidenziato attività antinfiammatorie e analgesiche utili per il trattamento di affezioni reumatiche, artrosiche e artritiche.

Possiamo dunque considerare l’Artiglio del Diavolo un ottimo coadiuvante nel trattamento di disturbi osteo-artro-muscolari, in grado di alleviare il dolore nei processi infiammatori cronici a carico delle articolazioni.

 

  • Principi attivi: Arpagoside appartenente alla classe dei glucosidi iridoidi. Studi scientifici hanno dimostrato che questa sostanza interferisce con la produzione di prostaglandine e ossido nitrico (mediatori dell’infiammazione), con azione protettiva delle cartilagini (inibiscono l’attivazione di enzimi che degradano la cartilagine).
  • Plus: l’estratto vegetale titolato e standardizzato consente di mantenere i principi attivi naturali qualitativamente e quantitativamente costanti, assicurando al prodotto stabilità, biodisponibilità ed efficacia.

 

Ingredienti per 2 capsule

Artiglio del diavolo radice secondaria

(Harpagophytum procumbens Dc.)

estratto (2/3:1) secco idroalcolico titolato

1% [7 mg] arpagoside

700 mg

Artiglio del diavolo radice secondaria

In polvere

200 mg

 

Attività antinfiammatoria, antidolorifica e antireumatica: Sono stati effettuati numerosi studi sugli effetti di questa pianta nelle patologie osteoarticolari. Le ricerche hanno evidenziato attività antiflogistiche e analgesiche utili per il trattamento di affezioni reumatiche, artrosiche e artritiche. Possiamo dunque considerare questa pianta un ottimo coadiuvante nel trattamento delle patologie osteo-artro-muscolari, in grado di alleviare il dolore nei processi infiammatori cronici a carico delle articolazioni.

Dispepsia e inappetenza: I composti amari presenti nell’artiglio del diavolo, fra cui l’arpagogenina, sono responsabili dell’attività positiva a livello gastrointestinale. Stimolando il flusso biliare, svolgono azione coleretica e colagoga, favoriscono il metabolismo epatico, aumentano l’appetito, stimolano la peristalsi intestinale e la secrezione enzimatica digestiva e, di conseguenza, la digestione.

 

MODO D'USO:

assumere 1-2 capsule 2 volte al giorno con acqua durante i pasti.

AVVERTENZE: Non assumere in presenza di ulcera gastrica e duodenale e durante la gravidanza.

 

Prodotto VEGAN e SENZA GLUTINE.

 

Our customers reviews

Show all feedbacks